Alimentazione e sport

pubblicato in: L'Alimentazione | 0

L’attenzione che oggi si pone sul regime alimentare dimostra una maggiore consapevolezza circa lo stretto legame tra salute e stile di vita. Tuttavia, ci troviamo tutti i giorni a dover fronteggiare la grande offerta di mode alimentari che ci propongono soluzioni più o meno bizzarre per il raggiungimento del completo benessere fisico. L’ambito sportivo rivolge particolare riguardo allo stile alimentare che viene a ragione, strettamente correlato all’ottenimento della performance sportiva ottimale. In tale contesto, lo sportivo che approccia l’argomento nutrizione, è un soggetto particolarmente vulnerabile a errate convinzioni che promettono risultati miracolosi. È stato dimostrato che l’alimentazione ottimale è quella che garantisce un adeguato apporto energetico e la presenza di tutti i principi nutritivi in modo da soddisfare le necessità metaboliche, di turnover e di accrescimento dei tessuti. In generale, una dieta bilanciata fornisce tutti i nutrienti necessari ad una persona fisicamente attiva. L’alimentazione dello sportivo richiede un’attenzione particolare, in quanto l’atleta, a seconda del tipo di attività fisica, della frequenza degli allenamenti e delle gare, è un soggetto che ha un dispendio energetico nettamente superiore a quello di chi non ha lo stesso livello di attività fisica.