DECIMA SCONFITTA STAGIONALE A RACCONIGI

pubblicato in: Articoli Prima Squadra 2017/2018 | 0

Partita anonima dei ragazzi di Curto che a Racconigi si arrendono ai locali dopo tre soli set giocati malamente

RACCONIGI – VOLLEY LANGHE  3 – 0 (25/22 25/23 25/17)

VOLLEY LANGHE: Bedino E.,Casale M., Curto F., Fumero S., Marsilio A.,Ottenga C.,Paschetta F.,Roascio M.(K),Vignale E.(L)

Allenatore Curto B.

Dirigente Tonello R.

 

RACCONIGI-I padroni di casa dovevano fare un punto per raggiungere matematicamente i playoff… il Volley Langhe quindi, nell’ultima trasferta da film degli orrori, ha pensato bene di assecondare gli intenti dei locali… la voglia di giocare sabato 13 Aprile non c’era proprio! Ne esce quindi la classica partita di fine stagione con conseguente strigliata della dirigenza. Per il movimento creato quest’anno ( ci riferiamo ai 20 ragazzini che hanno deciso di intraprendere il loro cammino nel mondo della pallavolo con il logo VOLLEY LANGHE sulle loro maglie) una prestazione così non è ammissibile e i colpevoli sono tutti… nessuno escluso.
Conclusa questa premessa veniamo alla cronaca.
Curto schiera la solita formazione obbligata e il primo set procede punto a punto, anche se i biancoverdi commettono una marea di errori. Nel finale però un turno al servizio killer dei Go old crea il divario necessario per accendere sul tabellone, nella voce “set”, il numero uno in favore dei locali.
Il secondo set i biancoverdi non demordono conducendo orgogliosamente il parziale seppur di pochi punti, altrenando buone giocate a cavolate senza senso; il parziale prosegue così fino al 23 pari quando la maggiore lucidità dei go old viene fuori e così i langaroli si ritrovano sotto 2-0.
Il terzo parziale… un disastro… a rigor di cronaca segnaliamo che si è regolarmente svolto, ma in campo era presente solo una squadra che ha ottenuto il massimo risultato con il minimo sforzo, infliggendo il sesto 3 a 0 stagionale ai biancoverdi.
Prestazione inappellabile: bravi loro meritatamente ai playoff ai quali vista la presenza di tanti amici va un sincero in bocca al lupo per il finale di stagione.
Per quanto riguarda i biancoverdi momento di riflessione: sicuramente i ragazzi onoreranno la partita casalinga di domenica contro CUS TORINO, per il futuro invece un’unica certezza… si continua!