REAGIRE O ANTICIPARE

pubblicato in: La Tecnica | 0

Dedicato... Quel mio personale modo di dire “non subire la palla” ridicolizzato da qualche mente eccelsa del volley nostrano. Mettere il vincolo temporale (es. non trattenere la palla) come dato fondamentale del gioco porta a differenziare i livelli di risposta a questo vincolo. Possiamo quindi osservare una varietà di comportamenti, che si differenzia in modo…

TEMPO DI REAZIONE E DIFESA DEL BERSAGLIO

pubblicato in: TATTICA | 0

IL VISTO, IL VISIBILE E L’INVISIBILE Nella pallavolo, l’attenzione dello spettatore si focalizza naturalmente sui colpi. A partire da là, le interpretazioni delle cause, dei successi e degli insuccessi tendono a restare centrate sul gesto di colpo. Ora, il colpo non è che la parte più spettacolare e la più pregnante di una azione complessa.…

IL SERVIZIO CORTO

pubblicato in: La Tecnica | 0

Molti allenatori sottovalutano l'efficacia del servizio corto, gli dedicano pochi cenni sbrigativi e lo considerano una pratica troppo facile e poco efficace per ottenere risultati degni di nota. Certamente pecca di spettacolarità e proprio il fatto che molti allenatori lascino l'argomento nel cassetto fa sì che la battuta corta sia spesso una pratica dai sicuri…

TIMING E DIFESA (Nell’immagine il neo acquisto Fabio Sarotto in difesa)

pubblicato in: La Tecnica | 0

(Grande difesa dei francesi Nicolas Marechal e Jenia Grebennikov)   In questi ultimi giorni… la parte pallavolistica del mio cervello continuava a pensare alla difesa. Una cosa nella quale storicamente in italia non siamo mai stati particolarmente bravi. Perlomeno questa è la mia sensazione da spettatore del livello internazionale. Ultimamente credo che la Francia per…

VOLLEY IN VIAGGIO MINI RIFLESSIONI

pubblicato in: Metodologia d'allenamento | 0

  Inizia la stagione, la vostra almeno, quella degli allenatori, degli istruttori, degli esperti e dei novizi. L’immagine sopra rappresenta il cambiamento, il fatto che i bambini sono cambiati e noi dobbiamo cambiare, la usa una federazione, non quella italiana. Come ogni anno tutti sono pronti, tabelle, cronometro, nuove idee, entusiasmo. Ed io sono depresso…

ATTENDENDO LA SERIE A3 MASCHILE… ETERNAMENTE SEDUTI IN PANCA PER SCELTA PERSONALE … (*) SECONDI O QUARTE…

pubblicato in: Psicologia e Pallavolo | 0

Sono generalmente chiamati PANCHINARI quei giocatori che giocano poco o nulla, che non fanno parte del sestetto base, che fanno un riscaldamento inutile per poi sedersi in panca tutti sudati. Vero è che  almeno vedono la partita da un posto privilegiato e comodo perchè sono spettatori che possono, anche seppure raramente, salire sul palco e…